Home Marche SUV BMW XM: super ibrida fino a 748 CV

BMW XM: super ibrida fino a 748 CV

La produzione scatterà presso lo stabilimento BMW Group di Spartanburg, negli Stati Uniti, nel dicembre 2022.

57
0
Foto © Copyright BMW AG
0
(0)

BMW XM BMW M GmbH festeggia i 50 anni dalla nascita presentando un SUV poderoso e potente, spinto dal sistema di propulsione M HYBRID. L’aspetto esterno richiama quello della leggendaria auto sportiva a motore centrale BMW M1. Arriverà nelle concessionarie di tutto il mondo nella primavera del 2023. BMW individua negli USA, Cina e Medio Oriente, i mercati di vendita più significativi.

Sistema di trazione M HYBRID — La potenza complessiva erogata dal sistema di trazione M HYBRID ammonta a 480 kW/653 CV. La si ottiene sommando i cavalli erogati dal motore a combustione (360 kW/489 CV) a quelli del motore elettrico (145 kW/197 CV). Il motore V8, con tecnologia M TwinPower Turbo, da 4,4 litri presenta un collettore di scarico a bancate incrociate e un processo di separazione dell’olio ottimizzato. Il cambio associato è l’M Steptronic a otto rapporti. La coppia massima complessiva è di 800 Nm (650 Nm dal motore a combustione e 280 Nm da quello elettrico).

Telaio e sistemi di assistenza — Il guidatore personalizza le impostazioni della vettura relative alla messa a punto del telaio attraverso il menu M Setup. L’autotelaio si compone di un assale anteriore a doppio braccio e di un assale posteriore a cinque bracci. Il bagaglio tecnologico include anche: sospensioni adattive M Professional, Integral Active Steering e freni M Sport. Questa prestazionale BMW sfoggia un’ampia varietà di sistemi di assistenza alla guida, di serie o come optional. La dotazione di serie di questi sistemi include (tra l’altro): Driving Assistant e Parking Assistant Plus che include Parking View, Panorama View anteriore e posteriore e 3D View.

Le prestazioni sono consistenti, considerando che il grande SUV scatta da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi. Sulla consolle centrale si trova il pulsante M Hybrid che permette di selezionare una delle tre modalità di funzionamento. La modalità Electric consente di muoversi a zero emissioni  fino a 140 km/h e di percorrere circa 82-88 km. Il motore elettrico vanta anche una colonna sonora studiata in collaborazione con il celebre compositore Hans Zimmer. La potenza viene trasmessa sulla strada grazie alla trazione integrale M xDrive. Il funzionamento del differenziale M Sport sull’asse posteriore è completamente variabile.

Esterni e interni — La carrozzeria è indubbiamente visivamente molto “potente” e muscolare, provvista di elementi di design tipici M. Il frontale è quello creato per i modelli del segmento di lusso di BMW. Il massiccio frontale si caratterizza per la presenza di: gruppi ottici divisi in due unità separate; griglia a doppio rene BMW con contorni dorati e contorno illuminato; grandi prese d’aria. Un richiamo laterale alla BMW M1 consiste nella fascia color oro al posto della striscia nera. I cerchi in lega, dall’aspetto inconsueto, sono da 21 pollici ma a disposizione ve ne sono versioni anche da 23″.

Nell’abitacolo, che offre una generosa sensazione di spazio, troviamo: sedili multifunzione M; protezioni per le ginocchia; un volante in pelle M unico; grafiche specifiche M tra cui le luci di svolta per il BMW Curved Display; il BMW Head-Up Display; l’illuminazione ambientale; il climatizzatore automatico a 4 zone; l’impianto audio surround Harman Kardon; il Travel & Comfort System. Il cliente può scegliere fino a 4 diversi rivestimenti. Disponibile anche la nuova pelle Vintage per le sezioni superiori del cruscotto e dei pannelli delle portiere. La XM vanta di serie anche il BMW Live Cockpit Professional, basato sul BMW Operating System 8.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here