Home Marche Bentley Bentley Continental GT Speed 2021: 0-100 km/h e Caratteristiche

Bentley Continental GT Speed 2021: 0-100 km/h e Caratteristiche

La lussuosa e prestazionale supercar accoglie 4 occupanti e 235 litri di capacità del vano bagagli.

59
0
0
(0)

L’ultima Bentley Continental GT Speed è indubbiamente la sportiva più dinamica e prestazionale finora mai costruita dal Marchio britannico di auto di lusso. Questo nuovo modello di terza generazione, realizzato a mano, rappresenta l’apice delle vetture Gran Turismo ad alte prestazioni.

Raffinate tecnologie del telaio

Il sostanzioso bagaglio tecnico della nuova Continental GT Speed include: il nuovo sterzo integrale elettronico, le ruote posteriori sterzanti alle basse e medie velocità, la trazione integrale attiva, il differenziale posteriore elettronico (eLSD). Tutte queste componenti migliorano la dinamica in curva offrendo maggiore sicurezza e precisione al conducente. Uno straordinario controllo del corpo vettura è dato anche dalle sospensioni pneumatiche attive a tre camere di Bentley a smorzamento adattivo ma non solo. Importante è anche il ruolo svolto dal sistema di controllo antirollio attivo a 48 V Bentley Dynamic Ride. Questo sistema si basa su due potenti motori elettrici collocati all’interno di ciascuna barra antirollio. Nella posizione più rigida, i motori possono fornire ben 300 Nm in 0,3 secondi per contrastare le forze centrifughe in curva, resistendo quindi al rollio del corpo vettura. Il controllo elettronico della stabilità (ESC) è disattivabile.

Infine, un impianto frenante ad alte prestazioni è necessario per assecondare questa capacità extra del telaio. I dischi sono in carburo di silicio di carbonio con pinze anteriori a 10 pistoncini e posteriori a 4. I dischi opzionali carboceramici consentono una riduzione del peso di 33 kg.

Motore e prestazioni

Sotto il cofano si trova il potenziato motore Bentley W12 TSI da 6,0 litri – con doppio turbocompressore – che sprigiona 650 CV di potenza e ben 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e può raggiungere i 335 km/h. Il cambio a doppia frizione a 8 velocità è due volte più veloce in modalità SPORT rispetto al modello W12 standard. Non solo prestazioni però ma un’occhiata di riguardo anche all’efficienza. Ad esempio, il modello beneficia del sistema Start-Stop e del sistema di Bentley (Variable Displacement) che arresta metà dei 12 cilindri in determinate condizioni.

Carrozzeria e abitacolo

La muscolosa carrozzeria esibisce una griglia del radiatore Dark Tint e una griglia del paraurti inferiore oltre a tanti altri dettagli unici. E non passano sicuramente innoservati i grandi cerchi in lega Speed da 22 pollici in argento brillante. Le soglie delle portiere sono retroilluminate Bentley.

L’abitacolo è lussuoso, sfarzoso e ricoperto di materiali artigianali che si mescolano con finiture e badge unici. Risalta immediatamente la divisione cromatica bicolore realizzata a mano in pelle e Alcantara. La personalizzazione è totale e include una scelta di 15 colori principali e 11 secondari della pelle. Oltre alla trapuntatura Diamond in Diamond di Bentley, sottolineo la disponibilità di una vasta gamma di impiallacciature.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 GP Emilia Romagna 2021, Gara: Max vince bene, rimonta Ham, Ferrari benino
Prossimo articoloF1 GP Emilia Romagna 2021: le Pagelle
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments