2019 Azerbaijan Grand Prix, venerdì - Mercedes AMG Petronas/LAT Images
0
(0)

Sarà la solita pretattica oppure no, ma Lewis Hamilton non vede una situazione rosea per la Mercedes dopo quanto visto nel venerdì di prove libere del Gran Premio dell’Azerbaigian di F1.

In realtà, ieri le monoposto sono scese in pista solamente nella seconda sessione di libere perché la prima è stata annullata a causa di un tombino praticamente esploso al passaggio della Williams di Russell.

Hamilton sembra davvero sorpreso dal distacco esistente con le Ferrari: “È stata una giornata un po’ strana ma mi sono divertito comunque. Le Libere 2 sono andate molto bene, mi sentivo a mio agio in pista e lo sono stato di più in macchina rispetto all’anno scorso.

Tuttavia, le Ferrari sono chiaramente molto veloci e sembra che siano un po’ più davanti a noi quindi dovremo investigare per capire dove stiamo perdendo tempo rispetto a loro. È improbabile che troveremo 7 decimi durante la notte ma faremo tutto il possibile per spingere la macchina nella direzione giusta,” ha aggiunto il 5 volte campione del mondo.

Come sempre, con le qualifiche di oggi pomeriggio (ore 15 italiane) capiremo se la Mercedes si è nascosta ieri (probabile) oppure no.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments