Alex in Australia, 14 marzo 2019 / Foto: Getty Images / Red Bull Content Pool

Mi sembra opportuno creare la scheda di Alex Albon, giovane pilota thailandese che corre in Formula 1 con la Toro Rosso.

Vita privata e primi anni nelle corse

Alex Albon è nato il 23 marzo 1996 a Londra, Inghilterra ed è figlio di Nigel Albon, ex pilota inglese di British Touring Car Championship e Porsche Carrera Cup, e di una donna thailandese. Crescendo, si è iscritto alla Ipswich School di Ipswich successivamente lasciata per dedicarsi alle corse.

Ha iniziato la sua attività sportiva a 8 anni, con i kart, partecipando alla Honda Cadet class dal 2005. Dal 2008 fino al 2010 ha corso nella classe KF3, vincendo svariati campionati (Kartmasters British Grand Prix, Formula Kart Stars Championship, KF Winter Series, Super 1 National KF3 Championship, CIK-FIA World Cup e CIK-FIA European Championship).

2012: le monoposto

Nella stagione 2012, Alex ha debuttato nella Formula Renault 2.0 Eurocup series mentre l’anno successivo ha preso parte all’Eurocup Formula Renault 2.0 finendo al 16esimo posto su 36 partecipanti. L’anno successivo è andata ancora meglio considerando la terza piazza finale in campionato con 117 e la pole position ottenuta al Nürburgring.

Dalla Formula 2 alla Formula 1

Nel 2015 Albon è passato alla Formula 3 Europea correndo per il team francese Signature e finendo la stagione come settimo con, all’attivo, 2 pole, 1 giro veloce, 5 podi e 187 punti. Nel 2016 partecipa alla GP3 Series con ART Grand Prix, correndo 18 gare e terminando al secondo posto finale.

Alex ha terminato le due stagioni in Formula 2017 e 2018, rispettivamente in decima e terza posizione finale tanto da meritarsi un sedile da titolare con DAMS nella stagione 2018-2019 della Formula E, al fianco di Sébastien Buemi.

Tuttavia, il 26 novembre 2018, è stato ufficializzato il suo passaggio alla Scuderia Toro Rosso in Formula 1, al fianco di Daniil Kvyat. È il secondo pilota thailandese a correre in F1 dopo Birabongse Bhanutej Bhanubandh, meglio noto come Bira.

Dopo 3 gare in F1, stagione 2019, Albon ha ottenuto 3 punti: due in Bahrain e uno in Cina dopo che era partito dalla pit lane in conseguenza del grande incidente delle Libere 3 in cui aveva distrutto la sua STR14. In Cina, il giovane thailandese è stato indicato anche come pilota del giorno.

Instagram, Twitter, Facebook

Qui sotto vi indico i profili social ufficiali di Alex:

Lascia un commento