Home Motorsport Formula 1 F1 GP Arabia Saudita, Qualifiche: Pole a Lewis, Max pastrocchia alla fine

F1 GP Arabia Saudita, Qualifiche: Pole a Lewis, Max pastrocchia alla fine

L'errore dell'olandese solo nel finale e quindi è riuscito a ottenere comunque un buon terzo posto.

91
0
Lewis imbattibile oggi / Foto by courtesy of Pirelli / FIA Pool / LAT Images.
4
(1)

Lewis Hamilton ha conquistato le qualifiche della prima edizione del F1 GP Arabia Saudita, fiaccando la resistenza del compagno di scuderia, Valtteri Bottas, secondo a poco più di un decimo, e anche quella del rivalissimo Max Verstappen. A dirla tutta, l’olandese ha pastrocchiato da solo proprio nelle ultime curve, finendo contro le barriere e danneggiando la sua monoposto. Per lui comunque la terza posizione. Leggi qui la classifica di tutti i tempi.

Quarta e molto importante la posizione ottenuta da Charles Leclerc: il ferrarista ha chiuso a circa 5 decimi riscattando il pasticcio delle prove libere. Completano la top 10 i vari Pérez, Gasly, Norris, Tsunoda, Ocon e un gagliardo Giovinazzi. L’italiano, vicinissimo a concludere la sua esperienza in F1, ottiene un risultato davvero strepitoso.

Pasticcione, ma anche fortunato, Carlos Sainz che è finito in testacoda nella Q2, ad alta velocità, toccando le barriere di poco. Ma nel farlo, ha piegato la bandella destra dell’ala posteriore. La sostituzione risultava impossibile per mancanza di tempo e rimanere in pista ha comportato una grave perdita di carico aerodinamico. La gara domani scatterà alle ore 18:30 italiane.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 4 / 5. Conteggio voti: 1

Vota tu per primo!

Replica

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui.