Guanyu Zhou :: Foto Alfa Romeo Racing ORLEN.
0
(0)

Sarà il giovane pilota cinese Guanyu Zhou ad affiancare Valtteri Bottas nella stagione 2022 nella scuderia Alfa Romeo Racing ORLEN di Formula 1. L’ufficialità è giunta oggi ma la sostanza di questo annuncio era ben nota da tempo. Zhou, che ha già vinto diverse gare nel campionato FIA F2, sarà il primo cinese a correre da titolare in F1. Il 22enne cinese ha corso in diverse categorie, compresa la F4 italiana, nel 2015, dove è arrivato secondo.

Contestualmente il “nostro” Antonio Giovinazzi ha annunciato che l’anno prossimo correrà nel campionato di Formula E per i colori della scuderia Dragon Penske. Il pilota pugliese chiuderà dunque al termine di questa stagione la sua esperienza triennale in F1. La sua migliore stagione è stata quella 2019 quando ottenne 14 punti. La peggiore, indubbiamente questa attuale durante la quale ha ottenuto un solo punto nel GP di Monaco.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloPorsche 718 Cayman GT4 RS: presentazione a Los Angeles
Prossimo articoloMaserati Grecale uscita
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments