Home Marche BMW BMW M3 Touring 2022 nuova da novembre

BMW M3 Touring 2022 nuova da novembre

Arriva il quarto modello di carrozzeria della M3.

28
0
0
(0)

La nuova BMW M3 Touring rappresenta la quarta variante di carrozzeria della gamma BMW M3/M4 e dunque giunge sul mercato dopo la berlina, la coupé e la cabrio. Trovo che la carrozzeria sia davvero pazzesca, muscolare come piace a me. La carrozzeria si distingue per le superfici pulite, le linee scattanti e gli elementi di design specifici M. Tra questi ultimi segnalo la presenza di: la griglia a doppio rene BMW senza cornice e disposta verticalmente; le grandi prese d’aria laterali; i generosi passaruota; le minigonne maggiorate laterali; le branchie M dei pannelli laterali anteriori e i quattro terminali di scarico integrati nella grembialatura. Il colore del tetto di serie è in nero lucido ma è possibile opzionarlo dello stesso colore della carrozzeria. Tra gli optional legati alla carrozzeria, evidenzio la disponibilità del pacchetto M Carbon exterior.

Motore, prestazioni e tecnica. Il motore che si trova sotto il cofano è il sei cilindri in linea da 3,0 litri. Eroga una potenza di 375 kW/510 CV e una coppia massima di 650 Nm. La colonna sonora è esaltata anche dallo scarico specifico M con flap a controllo elettrico. Il motore si abbina al cambio M Steptronic a otto rapporti con Drivelogic e i suoi tre programmi di marcia. Le prestazioni sono davvero notevoli, se consideriamo che la sportiva è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e da 0 a 200 km/h in 12,9 secondi.

Tecnica. Opzionando l’M Driver’s Package, la velocità massima passa dai 250 km/h fino a 280 km/h. Il bagaglio tecnologico include, fra l’altro: sistema di trazione integrale M xDrive (che può diventare trazione posteriore, disattivando il Dynamic Stability Control); differenziale attivo M sull’asse posteriore; asse anteriore a doppio snodo e asse posteriore a cinque bracci con cinematica specifica M; sospensioni adattive M con ammortizzatori a controllo elettronico; sterzo M Servotronic a rapporto variabile; funzione M Traction Control. L’impianto frenante di serie è quello M Compound ma a richiesta è disponibile quello ad altissime prestazioni con freni carboceramici. I cerchi in lega forgiati M sono da 19 pollici davanti e da 20 pollici al posteriore. Il sistema DSC comprende la limitazione dello slittamento delle ruote integrata nella centralina del motore.

Abitacolo. Troviamo innanzitutto il BMW Curved Display basato su due schermi: quello informativo da 12,3 pollici e quello di controllo da 14,9 pollici. Il BCD è collocato dietro a una superficie di vetro inclinata verso il guidatore. Il BMW Head-Up Display è opzionale. I sedili M Sport regolabili elettricamente e riscaldabili nonché i rivestimenti in pelle Merino sono di serie. Come optional sono a disposizione i leggeri sedili M Carbon (-9,6 kg). Abbattendo lo schienale del divanetto posteriore, suddiviso 40:20:40, si amplia la capacità del bagagliaio che passa da 500 a 1.510 litri. Il portellone posteriore è ad apertura automatica mentre il lunotto si apre separatamente.

Digitalizzata. Tra le caratteristiche che migliorano il comfort evidenzio la presenza di: climatizzatore automatizzato; BMW Live Cockpit Plus con il sistema di navigazione BMW Maps; l’illuminazione ambientale; il sistema di altoparlanti hi-fi; il pacchetto di specchietti retrovisori interni ed esterni. La sportiva accoglie i più recenti sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida. Il pulsante M Mode della console centrale permette di selezionare una delle varie modalità di guida disponibili: Road, Sport e Track. Il sistema BMW iDrive, basato sul BMW Operating system 8, consente l’interazione tra guidatore e veicolo. Scontata l’integrazione degli smartphone per l’utilizzo di CarPlay e Android Auto.

YouTube player

YouTube player

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloBentley S Continental GT e GTC – V8 da 4,0 litri e 542 CV
Prossimo articoloNuova Peugeot 408: Dimensioni, Interni
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments