Home Motorsport Formula E Vettel poco entusiasta della Formula E: “Non è il futuro”

Vettel poco entusiasta della Formula E: “Non è il futuro”

Sebastian Vettel non vede troppo bene la Formula E malgrado questo campionato sia in grado in attrarre tutti i più grandi costruttori di auto.

77
0
0
(0)

VETTEL POCO ENTUSIASTA — Sebastian Vettel si è detto poco entusiasta della Formula E la cui quarta stagione è iniziata da poco. La Formula E, riservata alle monoposto 100% elettriche, darà il benvenuto alla BMW nel 2018 e Mercedes e Porsche l’anno seguente. Ma Vettel taglia corto e in un’intervista concessa al giornale svizzero Blick ha dichiarato:

Per me, questo non rappresenta il futuro. La mobilità elettrica è attualmente molto popolare nel mondo ma chi è onesto e si identifica con le corse automobilistiche non ha una grande opinione della Formula E.

Le macchine non sono molto veloci che guidano lì mi dicono che la guida non è molto eccitante.

Vettel tutti i torti non li ha. Mettiamo da parte per un attimo la questione ambientale che comunque ha un peso grandissimo. Il passaggio di una monoposto elettrica non ti trasmette le stesse sensazioni di una monoposto di Formula 1, magari quelle che montavano i V8 o i V10. Come “cantavano” quelle monoposto là…

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

Replica

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui.