Sono in corso i test di sviluppo della Porsche Cayenne Coupé, la versione coupé della terza generazione del grande SUV della Casa di Stoccarda.

Il prototipo è stato avvistato sulle strade tedesche ma il modello di serie avrà il compito di sfidare concorrenti quali la BMW X6 e la Mercedes-Benz GLE Coupé. Attualmente la Cayanne presenta un solo stile della carrozzeria ed è spinta esclusivamente da motori benzina o ibridi. Il diesel è solo un ricordo (ma ancora per poco).

Dentro ai grandi cerchi in lega a 5 doppie razze si può notare il costoso e prestazionale impianto frenante carboceramico.

L’AD Porsche Oliver Blume ha dato il via libera alla produzione di serie della Porsche Cayenne Coupé nel giugno scorso con il debutto che potrebbe avvenire entro la fine del 2019.

Nemmeno a dirlo, la Cayenne Coupé si baserà sulla sorella Cayenne e verrà assemblata nello stabilimento tedesco di Lipsia. Le immagini del prototipo evidenziano la somiglianza stretta con il frontale della Cayenne anche se il paraurti della Coupé dovrebbe essere specifico.

Il nuovo portellone posteriore sarà in stile liftback mentre nuovi saranno anche i finestrini laterali posteriori. Il profilo sportivo del posteriore ricalcherà molto quello della seconda generazione della Panamera.

Per quanto concerne i motori, si parla del 4.0 Litri V8 da 550 CV della Cayenne Turbo e del 2.9 Litri V6 da 440 CV attualmente montato sotto il cofano della Cayenne S.

Lascia un commento