L’Audi A6 2018 è giunta all’ottava generazione: la grande berlina costruita sulla piattaforma MLB Evo, accoglie, tra l’altro, anche la tecnologia mild-hybrid. Rispetto alla generazione precedente, l’abitacolo è più spazioso anche perché le dimensioni sono leggermente cresciute (+ 21 mm in lunghezza e +12 mm per le gambe dei passeggeri posteriori). La lunghezza è di 4.939 mm mentre il passo è cresciuto di 12 mm.

PREZZO — Il prezzo di listino della motorizzazione disponibile al lancio, V6 3.0 TDI da 286 CV, parte da 62.100 Euro.

INTERNI — La sottile plancia è caratterizzata dal design black panel e non mancano le linee orizzontali che esaltano la spaziosità. La consolle ed i display MMI touch response sono leggermente orientati verso il conducente. Il sistema di navigazione MMI plus, a richiesta, aggiunge anche l’Audi virtual cockpit, la strumentazione digitale, provvista di un display ad alta risoluzione da 12,3 pollici.

USCITA — L’uscita sul mercato italiano è prevista per giugno 2018 anche se la prevendita è iniziata ad aprile.

MOTORI — Al lancio sul mercato europeo, vengono proposti 3 motori turbo 6 cilindri, due benzina ed un diesel. Nel corso dell’anno arriveranno poi i motori 4 cilindri sia benzina che diesel. Sull’Audi A6 55 TFSI è montato il 3.0 TFSI erogante 340 CV e 500 Nm di coppia: in questo caso la berlina scatta da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi.

Il 3.0 TDI di Audi A6 50 TDI eroga 286 CV e 620 Nm di coppia (0-100 km/h in 5,5 s).

Lascia un commento