Home Teams Aston Martin Aston Martin F1: AMR24 già in pista

Aston Martin F1: AMR24 già in pista

18
0
Fernando Alonso, Aston Martin AMR24 - © Foto: Aston Martin F1
0
(0)

Aston Martin è l’ultimo team a presentare la monoposto dopo Haas, Williams, Kick Sauber, Alpine e RB. La scuderia inglese, con sede a Silverstone, spera di ripetere il frizzante avvio della scorsa stagione ma di mantenere un livello di competitività buono per tutta la stagione. Diversi aggiornamenti infatti nel 2023 non hanno funzionato molto bene. Le modifiche interessano tutte le aree della monoposto, ma non dobbiamo dimenticarci (e vale per tutti gli altri) che si tratta sempre di una consistente evoluzione dell’AMR23. L’aggiornamento riguarda il naso, l’area del radiatore/sidepod e la sospensione posteriore che diventa push-rod (esattamente come la Mercedes che fornisce questo componente assieme al cambio). La sospensione anteriore resta push-rod.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

Replica

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui.