Il 1.0 litri TSI della Up! GTI.

L’innovativo motore montato sotto il cofano della nuova Volkswagen Up! GTI è stato nominato International Engine of the Year 2018 nella sua categoria.

999 cm3 e 115 CV  

Esaminiamo più da vicino questo piccolo, leggero e compatto motore 3 cilindri a benzina, il più recente della serie di motori EA211. Questo 1.0 TSI è dotato di turbocompressore con attuatore wastegate elettrico, collettore di aspirazione con intercooler integrato e collettore di scarico integrato nella testata.

La miscela di carburante viene iniettata direttamente nelle camere di combustione con una pressione di 350 bar.

Il 1.0 TSI equipaggiato con due alberi a camme erogabili eroga 200 Nm di coppia massima che rimane costante dai 2.000 ai 3.500 giri/min.

Obiettivo riduzione emissioni e consumi

Per fare ciò, gli ingegneri tedeschi hanno cercato di innovare all’interno del motore introducendo: l’iniettore piezoelettrico a 5 fori, un’elevata pressione di iniezione, un turbocompressore di nuovo sviluppo, nuovi pistoni ed un innovativo sistema di post-trattamento delle emissioni provvisto di un nuovo catalizzatore a 4 vie.

Questo catallizzatore a quattro vie con filtro antiparticolato per motori benzina integrato
(Ottopartikelfilter, OPF) riduce le emissioni di particolato del 95%. Un secondo catalizzatore a tre vie posto nel sottoscocca garantisce il rispetto del limite EU 6AG, anche a carichi elevati.

Lascia un commento