Toyota Aygo 2019 lancia quest’anno due nuove edizioni speciali, x-wave orange ed x-cite, che si caratterizzano per contenuti particolari sia per quanto concerne la carrozzeria che per gli interni.

x-wave orange

Questa edizione speciale della Toyota Aygo 2019 presenta una tinta bianca con tetto apribile in tela, chiaramente di colore orange, senza dimenticare le rifiniture Pop Orange anteriori, posteriori e laterali e i retrovisori Pop Orange. L’allestimento prevede anche i fendinebbia, i vetri posteriori oscurati e i cerchi in lega neri da 15’’ a dieci razze con ring coprimozzo arancione.

A bordo, si notano subito gli inserti Piano Black; contestualmente, bocchette di ventilazione laterali e cornice del cambio sono arancioni, in coordinazione con le rifiniture dei tappetini. I sedili presentano rifiniture in pelle.

x-cite 

Questa edizione è ancora più aggressiva se si considera la livrea bicolore orange con tetto nero coordinata con lo spoiler posteriore e i gusci degli specchietti retrovisori. Il pacchetto è completato dai fendinebbia, vetri posteriori oscurati e cerchi in lega Glossy Black da 15” a dieci razze.

Per quanto concerne l’abitacolo, esso presenta rifiniture mediante inserti Gloss Black su consolle centrale e plancia mentre la leva del cambio si contraddistingue per avere una cornice cromata. La dotazione include anche le bocchette laterali arancioni, i tappetini con bordi arancioni e i sedili rivestiti di tessuto Manhattan.

Inoltre, aggiungo che tra gli equipaggiamenti di serie ci sono il clima automatico, i comandi audio al volante, il sedile lato guida regolabile in altezza.

Il Display Audio da 7” del sistema multimediale supporta le applicazioni Apple CarPlay e Android Auto ed è equipaggiato con telecamera posteriore (che, onestamente, su una vettura così corta non è indispensabile).

Come optional poi sarà possibile aggiungere la Smart Entry e per la sola versione x-cite i sedili in pelle.

Lascia un commento