Ventitre studenti hanno lavorato per 8 mesi su una versione cabriolet del SUV compatto Karoq: questo prototipo si chiama Škoda Sunroq, un progetto davvero speciale reso unico anche da particolari quali i loghi illuminati ed i passaruota retroilluminati con luci LED.

Il nome Škoda Sunroq è stato inviduato tra diverse centinaia di nomi proposti inviati dagli appassionati e dai clienti via social media.

La progettazione prevedeva, ovviamente, il rafforzamento del corpo vettura data l’assenza del tetto; anche le quattro porte sono state modificate.

I montanti A sono stati aggiustati, quelli B eliminati del tutto ma anche i paraurti sono stati alterati nell’aspetto.

Per quanto concerne le dimensioni, il passo di 2.638 mm, la lunghezza di 4.382 mm  e la larghezza di 1.811 mm sono rimasti invariati mentre l’altezza misura 1.480 mm.

Di sicuro impatto visivo la vernice Velvet Red come anche i rivestimenti degli interni in pelle rossa e bianca.

Veniamo al motore che è il 4 cilindri 1.5 Litri TSI ad iniezione diretta di benzina erogante 163 CV di potenza e 279 Nm di coppia. Il SUV cabrio Sunroq concept può scattare da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi.

I cerchi in lega VEGA sono da 20 pollici; il prototipo usa gli stessi ammortizzatori della Škoda Octavia RS che abbassano la vettura di 50 mm. Il sistema di scarico modificato offre un suono più rombante.

Lascia un commento