0
(0)

La Škoda Scala è un’auto completamente nuova basata sulla piattaforma MQB A0 del Gruppo Volkswagen: scopriamone le principali caratteristiche.

Caratteristiche e dimensioni

Questa inedita vettura è la prima ad implementare un’evoluzione del linguaggio stilistico del Costruttore boemo e lo si capisce anche dal nome del modello a singole lettere riportato sul portellone posteriore, al posto del tradizionale logo.

Per quanto concerne gli esterni, la compatta del segmento C vanta cerchi in lega fino a 18 pollici di grandezza, lunotto allungato, fari anteriori e posteriori a LED e della stessa tecnologia sono gli indicatori di direzione posteriore dinamici.

Gli interni ergonomici della Škoda Scala prevedono il bagagliaio più ampio del segmento (467 litri) mentre il passo generoso di 2.649 mm offre più abitabilità agli occupanti, considerando anche i 73 mm di spazio per le ginocchia e i 982 mm per la testa di chi siede dietro.

La plancia, provvista di touchscreen rialzato fino a 9,2”, presenta una superficie morbida, al pari dei pannelli delle portiere anteriori, ed è impreziosita da un nuovo e specifico strato zigrinato. Alcuni optional: rivestimenti in microfibra Suedia e parabrezza e volante entrambi riscaldabili.

Dimensioni

Lunghezza: 4.362 mm
Larghezza: 1.793 mm
Altezza: 1.471 mm
Passo: 2.649 mm
Capacità bagagliaio: 467 – 1.410 litri

Dimensioni interne

Spazio gomiti anteriore: 1.439 mm
Spazio testa anteriore: 1.031 mm
Spazio gomiti posteriore: 1.425 mm
Spazio testa posteriore: 982 mm

Motori, assetto, altro

La Scala è disponibile con motori a benzina TSI e diesel TDI con potenze che variano tra 95 e 150 CV ma dall’autunno arriverà anche la versione a metano (1.0 G-TEC 90 CV). Infine, vi segnalo che sulla vettura, oltre alla terza generazione dell’infointrattenimento, sono presenti (di serie) diversi sistemi di sicurezza attiva quali il radar adattivo ACC, la frenata automatica con riconoscimento pedone, il mantenimento attivo della corsia di marcia Lane Assistant ed il rilevamento della stanchezza del conducente.

Schema riassuntivo prezzi motorizzazioni e versioni al lancio:

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloAudi RS3 2020 avrà 450 CV?
Prossimo articoloF1 Test Bahrain: Mick Schumacher dopo Ferrari con l’Alfa Romeo Racing
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments