0
(0)

Durante la visita in corso di svolgimento in Slovacchia, Papa Francesco disporrà di una Škoda Enyaq IV. A disposizione del Papa e della delegazione vaticana, Škoda ha messo a disposizione oltre a due esemplari di Škoda Enyaq IV anche due Karoq.

Nei due Škoda Enyaq IV, i finestrini sono abitualmente oscurati ma in questo caso essi sono trasparenti per consentire alla gente di vedere il Papa. Sono stati installati i supporti per la bandierina del Vaticano ed è stato applicato anche il logo ufficiale della visita papale sugli alloggiamenti degli specchietti esterni.

Per agevolare l’ingresso e l’uscita, è stata aggiunta un’ulteriore maniglia. Tutti i veicoli sono in tinta carrozzeria nero metallizzato e presentano interni neri. Il Costruttore boemo ha anche creato un specifico sito internet dedicato a questo evento che si concluderà domani (https://www.pozdravpapezovi.sk/?lang=en) nel quale è possibile inviare i saluti al Pontefice che lui stesso potrà visualizzare sugli schermi presenti a bordo.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloBMW i4 m50: Prezzo | 10 Foto
Prossimo articoloKimera EVO37: torna un mito dei rally in edizione super limitata
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments