Valentino Rossi ha prolungato per altre due stagioni la sua collaborazione con la Yamaha: il pilota pesarese correrà in sella alla YZR-M1 anche per le stagioni 2019 e 2020.

L’annuncio del prolungamento avviene poche ore prima che Rossi inizi la sua 13esima stagione con i colori della Yamaha con cui “il Dottore” ha già vinto 4 titoli mondiali (2004, 2005, 2008, 2009).

Il Pesarese vincente alla soglia dei 40 anni (li compirà il prossimo 16 febbraio) sarebbe ultra epico ma un Rossi che fa da comparsa sarebbe da evitare. Scrivo così ma poi forse, anche io, se fossi al posto suo, starei in MotoGP fino a 70 anni…