Home Marche Porsche Porsche: nel 2030, più dell’80% delle nuove vetture sarà elettrico

Porsche: nel 2030, più dell’80% delle nuove vetture sarà elettrico

Le ottime cifre del 2019 sono state quindi mancate di pochissimo.

75
0
0
(0)

Porsche ha snocciolato una serie di dati economico-finanziari e obiettivi da perseguire nel medio/lungo periodo. Il Costruttore di Stoccarda ricorda che nel 2020 un terzo di tutte le sue sportive consegnate in Europa fosse costituito da modelli completamente o parzialmente elettrici.

Si prevede che nel 2025 la metà di tutte le Porsche vendute avranno un motore elettrico e addirittura che nel 2030 la percentuale delle elettriche vendute salirà fino ad oltre l’80%.

Per quanto riguarda le finanze, i numeri vanno molto bene se si considera il nuovo record di ricavi nell’esercizio 2020. Il valore raggiunge i 28,7 miliardi di euro, superando di oltre 100 milioni di euro la cifra dell’anno precedente.

E così, nonostante il Covid e il conseguente fermo di produzione, Porsche ha consegnato complessivamente 272.000 vetture. Il calo di vendite si traduce in un -3% rispetto al record conseguito nel 2019.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloAudi non svilupperà più nuovi motori a combustione
Prossimo articoloPorsche lavora sulle batterie con anodi al silicio
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.