STOCCARDA — Dopo 3 anni di restauro il Porsche Museum può finalmente presentare l’ultima aggiunta alla sua speciale collezione: si tratta della più vecchia 911 [901 N°57]. La rossa coupé fu costruita nel lontano ottobre 1964 e quasi 50 anni dopo il Museo ha deciso di acquistare questo esemplare e di restaurarlo, riportandolo allo stato originale.

RESTAURO COMPLESSO — Restaurare questa vecchia 911, riportandola allo stato originale nella maniera più fedele e accurata possibile, ha richiesto ben 3 anni di tempo. La ruggine l’aveva aggredita pesantemente. È stato necessario utilizzare parti di un’altra vettura gemella.

Motore, trasmissione, impianto elettrico ed interni sono stati riparati seguendo lo stesso principio: quello di conservare parti e frammenti, qualora possibile, piuttosto che rimpiazzarli. In virtù di ciò, ecco perché c’è voluto così tanto tempo per completare il restauro.

Ora bando alle ciance e godetevi la galleria fotografica ufficiale pubblicata qui sotto.

Lascia un commento