Stando al boss della Porsche, Oliver Blume, la futura Porsche 911 plug-in hybrid sarà la più potente 911 finora mai costruita:

Sarà la più potente 911 che abbiamo mai avuto; 700 CV potrebbero essere possibili,” ha commentato Blume come quotato da Autocar.

La Porsche 911 plug-in hybrid potrà contare su un motore elettrico di almeno 136 CV di potenza. Questo motore elettrico è montato sull’attuale Panamera 4 E-Hybrid.

Il motore termico sarà un sei cilindri turbo benzina; tenete presente che il V6 della 911 Turbo S Exclusive Series eroga 607 CV…

Blume ha aggiunto che il conducente potrà ottenere una spinta extra proveniente dal motore elettrico premendo un apposito pulsante.

La tecnologia della 911 plug-in hybrid sarà unica ma prenderà spunto dall’esperienza acquisita con lo sviluppo della Panamera ibrida con motore anteriore e della supercar 918 Spyder.

Lascia un commento