F1 GP Brasile 2017, gara.
0
(0)

La Mercedes ha vinto con un buon anticipo anche quest’anno entrambi i titoli mondiali di Formula 1 ma Niki Lauda ritiene che la “sua” scuderia non disponesse della migliore vettura nel 2017.

Questo è un punto di vista, a mio avviso, altamente opinabile. In ogni caso, tornando a Lauda, egli ritiene che la Ferrari avesse la miglior macchina. Ma al Cavallino mancava qualcosa di più e lo spiega in una intervista concessa a RTBF:

LA MIGLIORE — “Quest’anno Lewis era più forte che mai! Perché? Perché la Mercedes non era la vettura migliore. Nel 2014 e 2015, Hamilton era il più forte ma lui aveva anche la monoposto più forte.

IL LAVORO PERFETTO — “In questa stagione, la Ferrari era più forte, tuttavia Lewis ha vinto il campionato. Ecco perché abbiamo visto quest’anno un Lewis Hamilton ancora più forte delle stagioni precedenti. Certamente, gli errori di Vettel e della Ferrari hanno aiutato in certi momenti, ma Lewis ha realizzato il lavoro perfetto.

Lauda evidenzia infine, non solo l’evoluzione continua di Lewis Hamilton ma anche il fattore chiave che ha permesso a Mercedes di vincere, e cioè lo spirito di squadra.

SPIRITO DI SQUADRA — “La chiave del successo alla Mercedes è senza alcun dubbio lo spirito di squadra. Il mio compito e quello di Toto Wolff è quello di mettere gli uomini giusti al posto giusto per costruire il puzzle perfetto affinché tutti siano motivati e spingano nella stessa direzione,” ha aggiunto il Presidente non esecutivo della scuderia Mercedes nonché campione del mondo di F1 negli anni 1975, 77 e 84.

Questo è ciò che abbiamo fatto al meglio nel corso delle ultime 3 stagioni. In ogni caso, quello 2017 resterà il campionato più difficile fino a qui, ma l’abbiamo vinto!

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments