Il popolare crossover Nissan Qashqai è ora disponibile anche con il nuovo motore benzina da 1.3 litri, offerto in due livelli di potenza, da 140 e 160 CV: con questo motore scendono sia le emissioni di CO che il consumo di benzina.

Il nuovo motore benzina della Nissan Qashqai è disponibile in 3 versioni, tutte a trazione anteriore: la prima da 140 CV e 240 Nm di coppia con il cambio manuale a 6 rapporti, la seconda da 160 CV e 260 Nm di coppia ugualmente con il manuale ed infine la terza da 160 CV e 270 Nm di coppia associata al cambio a doppia frizione (DCT, Dual Clutch Transmission) a 7 rapporti.

Analizziamo ora prestazioni e consumi di questo nuovo motore 1.3 litri che verrà installato su oltre il 50% di Qashqai venduti, con riferimento al prossimo anno fiscale, stando alle previsioni della Nissan che prevede di costruire fino ad un milione di esemplari di questo motore.

Il motore da 140 CV (con i cerchi da 17 pollici) permette al SUV Nissan di scattare da 0 a 100 km/h in 10,5 secondi mentre le emissioni di CO2 sono pari a 121 g/km ed il consumo è di 5,3 litri ogni 100 km.

Mentre il motore da 160 CV (cerchi ugualmente da 17 pollici) con cambio manuale presenta dati uguali a quello da 140 CV con riferimento ai consumi e alle emissioni, il gemello associato al cambio DCT vede il consumo salire a 5,5 litri ogni 100 km e le emissioni a 122 g/km.

Prezzi? A partire da 22.050 € per il 140 CV e 23.760 € per il 160 CV.

Lascia un commento