MINI presenta la nuova MINI John Cooper Works GP, il modello stradale più veloce e pepato finora mai prodotto dal marchio britannico. La produzione prevista è limitata a soli 3.000 esemplari. Una sportiva esibizionista, veloce e divertente da guidare senza alcun dubbio.

Motore e scarico specifico
La MINI John Cooper Works GP si affida al motore 4 cilindri da 2.0 litri con tecnologia MINI TwinPower Turbo di ultima generazione. Le principali modifiche riguardano: albero motore rinforzato, pistoni specifici, bielle senza boccola e nuovo smorzatore di vibrazioni torsionale con raffreddamento ottimizzato. Anche il turbocompressore è di nuova concezione. La potenza erogata ammonta a 306 CV (225 kW) e la coppia a 450 Nm. Le prestazioni sono davvero interessanti: 0 a 100 km/h chiuso in 5,2 secondi e velocità massima di 265 km/h. Infine, gli ingegneri hanno rivolto una particolare attenzione al sound prodotto dal sistema di scarico, appositamente sviluppato per il modello.

Cambio, assetto e sospensioni
Di serie, il cambio montato è lo Steptronic a 8 rapporti specifico per il modello, completo di differenziale autobloccante integrato. Le sospensioni specifiche, il classico assetto “stile kart”, un sistema frenante sportivo e cerchi in lega leggera da 18 pollici integrano tutto il pacchetto.

Esterni
La carrozzeria, ampiamente modificata, si compone di diversi elementi che la rendono veramente particolare. Il frontale presenta prese d’aria maggiorate e tocchi di colore rosso che si ritrovano anche nelle minigonne laterali e nella doppia ala posteriore fissata al tetto. I rivestimenti esterni dei passaruota sono in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP).

Interni e prezzo
L’abitacolo (che accoglie solamente due posti, non dimenticatevelo!) include, di serie: sedili sportivi John Cooper Works in combinazione pelle Dinamica con bordi laterali argentati, cuciture rosse in contrasto, logo GP sotto i poggiatesta integrati e cinture di sicurezza rosse.

Sul rivestimento interno, lato passeggero, si trova il numero del veicolo della serie limitata stampato in 3D. Il volante in pelle con cuciture rosse presenta una marcatura centrale in metallo indicante la posizione centrale. Anche l’abitacolo accoglie porzioni di colore rosso quali il logo GP presente sui tappetini e sulle soglie battitacco d’ingresso.

Fra gli optional, vi segnalo la disponibilità del climatizzatore automatico e del pacchetto Connected Navigation Plus, con sistema di ricarica wireless e antifurto. Il sistema di serie si basa su uno schermo da 6,5 pollici che si trova nel quadro strumenti centrale.
La Nuova MINI John Cooper Works GP è disponibile in Italia a partire da 45.900 €.

Scheda tecnica di sintesi:
Motore: Turbo
N° cilindri: 4
Cilindrata: 2.0 litri con Tecnologia MINI TwinPower Turbo
Pressione di iniezione: fino a 350 bar
Potenza max: 225 kW / 306 CV tra i 5.000 e i 6.250 giri / min
Coppia max: 450 Nm a 1.750 giri / min
0-100 km/h: 5,2 secondi
Velocità max: 265 km/h
Cambio: Steptronic a 8 rapporti con differenziale autobloccante meccanico integrato per le ruote anteriori
Consumo combinato: 7,3 l / 100 km
Emissioni di CO2 combinate: 167 g / km
Standard emissioni: Euro 6d-TEMP
Dischi anteriori: ventilati, 360 x 30 mm
Cerchi: in lega leggera 8.0 J x 18

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments