MINI ha confermato l’uscita sul mercato della nuova MINI John Cooper Works GP 2020 che avverrà il prossimo anno: la più pepata MINI della gamma, provvista della tecnologia John Cooper Works promette tanto divertimento alla guida.

Serie limitata e 300 CV!

La pepata MINI John Cooper Works GP 2020 monterà un motore 4 cilindri con una potenza superiore a 220 kW/300 CV, stando a quanto comunicato dalla stessa MINI. Grazie anche alla tecnologia MINI TwinPower Turbo, questa MINI può fregiarsi del titolo di MINI più veloce e potente finora mai costruita. MINI costruirà la JCW GP in soli 3000 esemplari.

Prestazioni elettrizzanti

MINI garantisce per questo modello “prestazioni elettrizzanti” in virtù dei tanti interventi effettuati: gli ingegneri hanno lavorato molto sulla sospensione (sviluppata specificatamente e adattata alla maggiore potenza), senza dimenticare né l’aerodinamica affinata né il peso ottimizzato.

Non sono note ancora le specifiche tecniche della vettura i cui prototipi sono impegnati adesso e nei prossimi mesi sui circuiti di gara per svolgere i classici test di rito.

MINI produsse solamente 2000 veicoli della edizione limitata della generazione precedente, così come dellla MINI Cooper S con il kit John Cooper Works GP del 2006: è pacifico che anche la MINI JCW GP 2020 diventerà oggetto di collezione con tanto di sold-out prima ancora del lancio ufficiale sul mercato.

Infine, pubblico le 3 foto rilasciate da MINI che illustrano alcuni dettagli della sportiva e mi riferisco ai cerchi, allo spoiler posteriore generoso nelle dimensioni, e ai terminali di scarico.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments