Jeep Compass Limited Winter è una serie speciale, in edizione limitata, del SUV compatto di Jeep. Vediamo le caratteristiche specifiche di questa nuova versione, sia per quanto concerne la carrozzeria che l’abitacolo.

ESTERNI — Innanzitutto, le livree disponibili per la carrozzeria della Jeep Compass Limited Winter sono 5: Diamond Black, Billet Silver, Granite Silver, White e Pearl White con tetto nero (quest’ultima solo per la versione MultiJet II da 2.0 L). I cerchi in lega sono da 19 pollici, i vetri posteriori ed il lunotto sono oscurati.

INTERNI — Gli interni sono in pelle. I sedili anteriori hanno la regolazione elettrica a 8 vie e presentano la possibilità di memorizzare la regolazione del sedile di guida. Il Winter Pack, di serie, aggiunge volante e sedili riscaldabili, così come la base dei tergicristalli.

Le altre dotazioni comprendono: sedili posteriori reclinabili in modo frazionato, climatizzatore automatico a due zone, quadro strumenti a colori TFT da 7″, UconnectTM touch 7″, Apple CarPlay, che consente agli utenti iPhone di accedere ad Apple Maps, Messaggi, telefono e Apple Music tramite i comandi vocali di Siri, e Android AutoTM che consente un accesso facile e sicuro ad applicazioni come Google MapsTM e a Google Play MusicTM.

MOTORE & TECNICA — Le motorizzazioni sono due: il MultiJet II da 1.6 litri con Stop&Start, 120 CV di potenza a 3.750 giri/min e 320 Nm di coppia a 1.750 giri/min, abbinato al cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4×2, ed il MultiJet II da 2.0 litri da 140 CV a 4.000 giri/min con cambio automatico a nove marce e da 350 Nm di coppia a 1.750 giri/min, nella configurazione 4×4.

Lascia un commento