Allestimento Overland

La Jeep Cherokee 2018 riceve un aggiornamento nell’estetica e nella tecnologia, mantenendo propulsori diesel e puntando anche sul potente motore benzina da 270 CV. Il SUV sarà nelle concessionarie italiane da metà settembre.

Prezzo
Il prezzo di listino di partenza, inferiore al modello precedente pur in presenza di maggiori contenuti tecnologici, parte da € 43.000 con riferimento alla versione Longitude (entry-level) della Cherokee spinta dal motore 2.2 litri diesel da 195 CV con trazione anteriore e cambio automatico mentre l’allestimento superiore Limited costa € 46.500.

Cliccando qui, potrete consultare e/o scaricare il listino prezzi ufficiale della Jeep Cherokee 2018 in vigore dal 6 settembre 2018.

Interni aggiornati
Il rinnovamento oltre alla carrozzeria riguarda l’abitacolo che accoglie eleganti finiture Piano Black e Satin Chrome sulle cornici dell’autoradio, delle bocchette di climatizzazione e della leva del cambio. Il quadro strumenti è provvisto di schermo a LED TFT (thin-film transistor) da 3,5″ in scala di grigi o da 7″ a colori. La consolle centrale è stata ridisegnata e la tasca portaoggetti anteriore ingrandita. La capacità del bagagliaio è cresciuta di 70 litri, toccando quota 570 litri che diventano 1.555 litri, abbattendo i sedili posteriori.

4 allestimenti
La gamma della nuova Jeep Cherokee 2018 prevede 4 allestimenti: Longitude, Business, Limited e Overland. Nel 2019 arriverà la versione Trailhawk. Il Longitude include, fra l’altro: fari anteriori LED, cerchi in alluminio da 17 pollici, pomello del cambio e volante in pelle senza dimenticare svariati dispositivi di sicurezza (il Forward Collision Warning-Plus, il LaneSense Lane Departure Warning Plus, l’Advanced Brake Assist e Blind-spot Monitoring con Rear Cros-Path Detection).

La versione Business aggiunge: la Uconnect 8.4″ NAV, l’impianto audio con 9 altoparlanti e subwoofer, i sedili anteriori e il volante riscaldato ed il portellone ad azionamento automatico.

L’allestimento Limited include tra l’altro: sedili anteriori in nappa riscaldati e regolabili elettricamente, vano di carico con rivestimento in moquette, quadro strumenti configurabile TFT a colori da 7″, nuovi cerchi premium in alluminio verniciato da 18″, sistema Uconnect 8,4″ NAV con schermo touchscreen ad alta definizione. Di serie ci sono anche il portellone posteriore ad apertura automatica, l’Adaptive Cruise Control-Plus con funzione Stop & Go ed i sensori di parcheggio anteriori.

Quello Overland è l’allestimento di vertice che aggiunge al Limited: nuovi cerchi in alluminio lucidato da 19 pollici, fasce in tinta carrozzeria e tetto panoramico CommandView con doppi vetri apribile elettricamente. Gli interni presentano morbidi sedili ventilati in nappa di elevata fattura, eleganti finiture interne, plancia con rivestimento in pelle, volante riscaldato con inserti in legno Zebrano e sedili posteriori riscaldati.

Dimensioni Cherokee – 2,2 litri da 195 CV con cambio automatico e trazione anteriore
Lunghezza: 4623 mm
Larghezza: 1859 mm
Altezza in corrispondenza delle barre portatutto: 1669 mm
Passo: 2705 mm
Carreggiata anteriore: 1593 mm
Carreggiata posteriore: 1603 mm

Dimensioni Cherokee – 2,2 litri da 195 CV con cambio automatico e trazione integrale (AWD)
Lunghezza: 4623 mm
Larghezza: 1859 mm
Altezza in corrispondenza delle barre portatutto: 1681 mm
Passo: 2708 mm
Carreggiata anteriore: 1593 mm
Carreggiata posteriore: 1603 mm

Lascia un commento