Home Motorsport Formula 1 Haas F1 licenzia Mazepin e sponsor Uralkali

Haas F1 licenzia Mazepin e sponsor Uralkali

Una scelta praticamente scontata per la scuderia americana.

62
0
Mazepin a Barcellona, lo scorso 24 febbraio - Foto: Haas F1 Team / Carl Bingham / LAT Images.
0
(0)

Era ormai nell’aria e dato per sicuro e oggi è arrivata l’ufficialità: l’Haas F1 Team ha licenziato Nikita Mazepin e troncato anche il rapporto con lo sponsor principale Uralkali. Questo il comunicato ufficiale: “Haas F1 Team ha deciso di terminare, con effetto immediato, il partenariato con Uralkali e il contratto con il pilota Nikita Mazepin. Esattamente come il resto della comunità di F1, la scuderia è scioccata e rattristata dall’invasione dell’Ucraina e augura una fine rapida e pacifica del conflitto.”

Ancora non è chiaro chi sostituirà il pilota russo con cui affiancare Mick Schumacher. La stagione di F1 2022 comincerà nel fine-settimana del 18-20 marzo. Vi ricordo infine che la F1 ha risolto il suo contratto con i promotori del GP di Russia. Questo significa che quest’anno e in futuro il calendario non ospiterà più un GP russo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloVolkswagen Trinity: arriverà nel 2026
Prossimo articoloPolestar O₂: prototipo roadster elettrica
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.