Vettel primo nelle libere 2 // Foto: Ferrari.

Doppietta Ferrari oggi a Monza in occasione della seconda sessione di prove libere del venerdì: Sebastian Vettel ha conquistato il miglior crono (1:21.105) seguito a poco meno di 3 decimi dal compagno di box, Kimi Räikkönen.

La seconda fila è tutta Mercedes, se consideriamo la terza piazza di Hamilton (+ 0.287) e la quarta di Bottas lontano circa 7 decimi dal tedesco. Terza fila interamente Red Bull che difficilmente domani lotterà per la pole position qualora si dovesse correre sull’asciutto.La coppia Verstappen-Ricciardo ha incassato oltre 1 secondo.

La top 10 è completata dalle due Force India, da Leclerc e Hülkenberg.

Segnalo infine due episodi. Il primo ha visto come protagonista — e ne avrebbe fatto sicuramente a meno di esserlo — lo svedese Marcus Ericsson che ha perso il controllo della sua Alfa Romeo Sauber in frenata sul rettilineo prima della prima chicane. La vettura ha effettuato diverse piroette in aria prima di fermarsi sulla via di fuga. L’incidente è stato innescato dal DRS dell’ala posteriore che è rimasto aperto in quel frangente. Anche Leclerc ha perso molto tempo al box per svariate verifiche necessarie a sistemare questo dispositivo.

Il secondo ha visto Sebastian Vettel finire sulla ghiaia e poi colpire leggermente le barriere ma il tedesco è riuscito a ripartire mentre l’ala posteriore è risultata crettata almeno in un punto.

Lascia un commento