Max il 28 novembre, GP Bahrain 2021 - Foto: by courtesy of Pirelli / Charles Coates / LAT Images
0
(0)

Al 53esimo giro del GP del Bahrain, prima tappa del mondiale 2021 di F1, Max Verstappen ha attaccato Lewis Hamilton, superandolo all’ormai famigerata curva 4. Ma l’olandese ha guadagnato la sua posizione, andando oltre i limiti della pista e così gli hanno chiesto di lasciare la posizione.

I tifosi si aspettavano che Max ci riprovasse ma alla fine non ne aveva più. Le sue gomme non ne avevano più, sebbene il distacco nell’ultimo giro ammontasse a meno di un secondo.

Era super difficile inseguire. Sono entrato in curva 13 e avevo un grande sovrasterzo,” ha detto Max a fine gara, riferendosi a un giro precedente compiuto al 43esimo giro, “e da lì in poi non avevo più le gomme per attaccare.”

“Ovviamente le mie gomme erano di 10 o 11 giri più giovani ma con queste vetture, quel vantaggio svanisce molto rapidamente una volta che si arriva entro il secondo e mezzo. E il vento e la direzione che aveva, non aiutava.”

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1: debutto da incubo per Vettel con l’Aston Martin
Prossimo articoloF1 Bahrain 2021: Alonso ritirato per colpa di una carta di panino
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments