SERIE MIRROR — Da un paio di giorni è possibile ordinare le serie speciali Fiat 500 Mirror, 500X Mirror e 500L Mirror, maggiormente orientate alla connettività e all’infointrattenimento. Le serie speciali 500 Mirror offrono di serie il sistema UconnectTM 7″ HD Live completo d’integrazione Apple CarPlay e compatibilità con Android AutoTM.

PREZZO — La famiglia Mirror ha un prezzo di partenza di 11.700 Euro grazie al finanziamento Menomille. Il Porte Aperte Fiat dedicati a questo modello ci saranno il 13-14 gennaio prossimi

UconnectTM 7″ HD LIVE — Questo sistema viene offerto di serie su 500 Mirror, 500X Mirror e 500L Mirror. Esso si basa su uno schermo touchscreen da 7 pollici, con Bluetooth, vivavoce, streaming audio, lettore SMS, riconoscimento vocale, porte Aux e USB, integrazione iPod e comandi al volante.

LOUNGE DI BASE — I modelli Mirror si basano sull’allestimento Lounge. Esteticamente la nuova serie speciale disponibile in versione cabrio e berlina, si caratterizza per i gusci degli specchietti retrovisori cromati, i fendinebbia, il paraurti anteriore con dettagli cromati, il badge “Mirror” sul montante e l’esclusiva livrea Azzurro Italia (optional). A richiesta, ci sono i cerchi in lega da 16 pollici ed i sedili specifici.

500 MIRROR — È abbinabile con tutti i motori delle versioni Lounge della 500.

500X MIRROR — Essa si presenta con la nuova livrea opaca Blue Jeans (a richiesta) e si caratterizza per una serie di dettagli raffinati quali le maniglie esterne, le modanature laterali, le cornici dei fendinebbia, le calotte degli specchi e le barre sul tetto. Non mancano nemmeno il badge “Mirror”, i cerchi in lega da 17 pollici nero opaco diamantato ed i proiettori anteriori Bi-Xenon.

Nell’abitacolo, notevole è l’effetto prodotto dalla fascia plancia in tinta Blue Jeans opaco. I sedili presentano cuciture blu.

Infine, la gamma motorizzazioni di 500X Mirror è composta dal propulsore a benzina 1.6 e-TorQ da 110 CV, dai motori turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV, anche con cambio DCT, e dal motore a doppia alimentazione turbo benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV.

500L MIRROR — Debutto assoluto per la livrea bicolore Blu Venezia con tetto Grigio Maestro, in abbinamento a elementi cromati e calotte specchi in tinta Grigio Maestro. Completano la serie speciale in questo caso: l’immancabile badge “Mirror”, i fendinebbia ed i cerchi in lega diamantati da 17″. Disponibili i colori Blu Bellagio, Bianco Gelato, Nero Cinema, Grigio Moda e Grigio Maestro, abbinati ai tetti nero lucido o opaco e bianco, con calotte specchi cromate o in tinta vettura.

La Fiat 500L Mirror è disponibile nelle seguenti motorizzazioni: il benzina 1.4 da 95 CV, a doppia alimentazione turbo benzina e GPL 1.4 TJet da 120 CV e a doppia alimentazione benzina e metano 0.9 TwinAir 80CV Natural Power, il diesel 1.3 MultiJet da 95 CV, anche con cambio Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 CV.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments