È stata presentata ieri la nuova monoposto di Formula 1 della scuderia francese: ecco la Renault R.S.18, la terza monoposto costruita dai francesi dopo il ritorno “completo” effettuato nel 2016.

HALO E ADDIO PINNA DA SQUALO — La Renault R.S.18 è da considerarsi come un’evoluzione ed un perfezionamento della vettura dello scorso anno. Gli ingegneri francesi si sono concentrati sullo sviluppo di una sospensione migliorata e sull’ottenimento di un maggior carico aerodinamico.

Altre nuove caratteristiche, presenti su tutte le monoposto, sono due: il sistema di protezione conosciuto come “halo” e l’addio alla pinna da squalo che fino al 2017 era attaccata al cofano motore.

POWER UNIT — L’unità 1.6 litri V6 turbo Renault R.E.18 spingerà la Renault R.S.18: la power unit è stata pesantemente “allenata” sul banco prova a Viry-Châtillon al fine di ottenere significativi miglioramenti.

Lascia un commento