La W11 di Hamilton | Foto: Mercedes.
0
(0)

Sono notoriamente conosciute come le Frecce d’Argento ma quest’anno le Mercedes esibiranno una bellissima livrea nera per sensibilizzare l’opinione pubblica nel contrasto a qualsiasi forma di razzismo e discriminazione.

Questa iniziativa arriva nel pieno delle proteste globali a sostegno della campagna Black Lives Matter, sostenuta anche da Lewis Hamilton. “Razzismo e discriminazione non hanno spazio nella nostra società, nel nostro sport e nella nostra squadra: questa è una convinzione fondamentale della Mercedes,” ha sostenuto Toto Wolff, team principal della scuderia tedesca che ha dominato la F1 negli ultimi anni.

Oltre alla livrea, anche le tute dei piloti (Lewis Hamilton e Valtteri Bottas) guadagneranno il colore nero mentre il design dei caschi dovrà essere adattato. In Austria, l’halo della W11 accoglierà la scritta ‘End Racism’ e sugli specchietti si potrà leggere #WeRaceAsOne.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloMercedes-AMG verso l’elettrificazione per innalzare prestazioni
Prossimo articoloHyundai i10 N Line 2020
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments