Il circuito di Kyalami.
0
(0)

Il GP del Sudafrica di F1 potrebbe anche tornare in calendario a partire dal 2023, secondo quanto riferito dai potenziali organizzatori. In realtà, l’obiettivo originale consisteva nel riportare la tappa sudafricana in calendario già nel 2022 ma gli effetti della pandemia di Covid-19 evidentemente scassano tutto e tutti.

L’Ultimo Gran Premio si disputò nel lontano 1993, sul circuito di Kyalami, e Alain Prost su Williams, lo vinse. Per motivi finanziari, il GP uscì dal calendario ma adesso, la società SAGP, di cui l’AD è Warren Scheckter, figlio di Jody, sta provando a riportarlo dentro. Jody Scheckter vinse il titolo nel 1979 con la Scuderia Ferrari.

Scheckter Jr sostiene che “il luogo più logico” dove ospitare il GP del Sudafrica sarebbe Kyalami che ha ospitato la F1 tra il 1967 e il 1985 (nel 1981 non si disputò) e nel biennio 1992-1993. Ha anche aggiunto, quotato dal sito RaceFans: La data obiettivo è ancora il 2022 ma potrebbe slittare a causa degli effetti della pandemia, quindi il 2023 è forse più probabile.”

Foto autore: https://commons.wikimedia.org/wiki/User:Ossewa
Licenza: Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments