Red Bull in azione, venerdì 8 giugno 2018, Montréal, Canada. Foto: By courtesy of Pirelli.

Le prove libere del venerdì del GP del Canada 2018 di F1 indicano un certo equilibrio in pista tra i 3 top team. Vedremo se domani questo equilibrio verrà confermato nella qualifica.

Libere 1: Verstappen davanti. Sessione interrotta

Max Verstappen ha conquistato la prima sessione di prove libere del Gran Premio del Canada 2018 di Formula 1 segnando come miglior tempo un 1:13.302 ottenuto con gomme hypersoft. Il pilota olandese, che cerca un riscatto dopo lo ‘spadellamento’ di Monte Carlo, ha preceduto di 88 millesimi Lewis Hamilton e di poco più di 2 decimi il compagno di box, Daniel Ricciardo. I primi sei piloti sono comunque racchiusi in meno di 5 decimi.

Segnalo che la sessione è stata interrotta per 12 minuti con bandiera rossa quando la Renault guidata da Nico Hülkenberg si è bloccata ai margini della pista per un probabile problema al cambio.

Libere 2: Verstappen si conferma

Mad Max, che dovrà evitare come la peste qualsiasi incidente, si è confermato il più veloce anche nella seconda sessione (1:12.198), precedendo di un decimo circa Kimi Räikkönen e di 4 decimi, Daniel Ricciardo. Completano la top 5 i due quattro volte campioni del mondo, Hamilton e Vettel. Incoraggiante il settimo posto ottenuto da Romain Grosjean.

Lascia un commento