Il via ieri a Sochi - Foto: Ferrari

La Formula 1 conferma oggi il nuovo calendario F1 2020 aggiornato: i primi 8 Gran Premi si disputeranno tutti in Europa e sono quelli resi noti. Dopo le sospensioni e le dolorose quanto inevitabili cancellazioni, la Fia, la F1 e le scuderie hanno lavorato pesantemente per cercare di costruire un nuovo calendario.

Questa stagione “zoppa” decollerà (speriamolo tutti) con il Gran Premio d’Austria sul Red Bull Ring. Per la prima volta nella storia si disputeranno due GP in una settimana sullo stesso circuito, il 5 e il 12 luglio.

Dopo una settimana i piloti scenderanno subito in pista in Ungheria, sull’Hungaroring. A seguire una domenica di pausa prima di affrontare il doppio appuntamento inglese (2 e 9 agosto) e quello spagnolo (16 agosto). Dopo un’altra piccola pausa, il 30 settembre sarà la volta del Belgio prima del “nostro” GP d’Italia del 6 settembre.

Considerando la fluidità della situazione sanitaria legata al Covid-19 che adesso sta allentando la presa in Europa, la F1 spera di rendere nota la restante parte del calendario nelle prossime settimane. Infine, le gare di apertura saranno eventi chiusi al pubblico con la speranza che gli eventi successivi possano di nuovo essere aperti.

Gara Circuito Data
Formula 1 Rolex Grosser Preis von Osterreich Red Bull Ring, Austria Luglio 3-5
Formula 1 Pirelli Grosser Preis der Steiermark Red Bull Ring, Austria Luglio 10-12
Formula 1 Aramco Magyar Nagydij Hungaroring, Ungheria Luglio 17-19
Formula 1 Pirelli British Grand Prix Silverstone, Inghilterra Luglio 31 – Agosto 2
Emirates Formula 1 70th Anniversary Grand Prix Silverstone, Inghilterra Agosto 7-9
Formula 1 Aramco Gran Premio de Espana Circuit de Barcelona-Catalunya, Spagna Agosto 14-16
Formula 1 Rolex Belgian Grand Prix Spa-Francorchamps, Belgium Agosto 28-30
Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia Monza, Italia Settembre 4-6
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments