Il poderoso SUV BMW X5 xDrive45e iPerformance può contare su una potenza di sistema di 394 CV scaturita dal motore benzina a 6 cilindri TwinPower Turbo in sinergia con la più recente tecnologia BMW eDrive.

L’autonomia in modalità esclusivamente elettrica della BMW X5 xDrive45e iPerformance è cresciuta fino a circa 80 km e contestualmente si segnala una riduzione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene chiuso in 5,6 secondi (più di un secondo in meno del modello precedente). La velocità massima in modalità elettrica passa da 120 a 140 km/h mentre il consumo combinato scende a 2,1 litri ogni 100 km con 49 g di CO2 ogni km.

Il motore 6 cilindri in linea 3.0 litri eroga 286 CV (210 kW), quello elettrico 112 CV (82 kW) mediante una batteria agli ioni di litio migliorata. La coppia di sistema ammonta a 600 Nm.

Altre due caratteristiche significative sono il cambio Steptronic a 8 rapporti e la trazione integrale intelligente BMW xDrive. La velocità massima della BMW X5 xDrive45e iPerformance è di 235 km/h.

Causa presenza della batteria, il bagagliaio viene sacrificato un po’ (-150 litri) e si tocca quota 500 litri di capacità che diventano 1.716, abbattendo il divano posteriore. Il serbatoio di benzina è di 69 litri.

Di serie, il SUV monta sospensioni pneumatiche ed ammortizzatori a controllo elettronico ed accoglie i più recenti e moderni sistemi di assistenza alla guida del Costruttore bavarese.