NUOVA SERIE 1 AVVISTATA
Un esemplare della futura BMW Serie 1 2019 è stato avvistato durante una sessione di test al Nürburgring: la vettura, che disporrà della trazione anteriore, risultava naturalmente ben camuffata.

Vi ricordo che qualche anno fa, BMW ha deciso di puntare sulla trazione integrale da applicare sulla futura Serie 1, per venire incontro alle richieste di chi cerca maggiore praticità. Pertanto, la nuova BMW Serie 1 2019 sarà costruita intorno alla piattaforma modulare UKL che si adatta ad una gamma di modelli a trazione anteriore ed integrale.

MOTORE MONTATO TRASVERSALMENTE
Il motore montato trasversalmente regala un maggiore spazio all’abitacolo, in particolare nella parte posteriore: quindi sia i passeggeri che il bagagliaio trarranno un vantaggio da questa situazione. Alcuni clienti considerano la trazione anteriore più maneggevole e sicura specialmente d’inverno.

MOTORI RINNOVATI
La gamma dei motori della futura Serie 1, nome in codice F40, saranno sia a benzina che diesel. Non mancheranno gli allestimenti più sportivi “M”. La nuova Serie 1 2019 F40 debutterà nel 2019.

Lascia un commento