Home BMW M3 Touring BMW M3 Touring 2020: cosa sappiamo

BMW M3 Touring 2020: cosa sappiamo

Ormai è sicuro: la M3 Touring arriverà sul mercato.

62
0
0
(0)

SI FA – Ormai è ufficiale: la BMW M3 Touring si farà e andrà ad arricchire il segmento delle familiari ad alte prestazioni che fanno gola soprattutto a chi cerca cavalli e quindi prestazioni ma anche un’ottima capacità di carico. Insieme alla nuova M4 Coupé, BMW si appresta a lanciare la nuova M3 Berlina (Sedan) a settembre 2020 mentre non è più un segreto che l’anno prossimo arriverà anche la M4 Cabriolet. Ma non è tutto, il Costruttore tedesco sta lavorando anche sulla M3 Touring di cui è stato pubblicato un disegno. La carrozzeria sarà allargata e comprensiva di parafanghi maggiorati. Al posteriore non mancheranno i 4 terminali di scarico.

NON SOLO M5 – Alte prestazioni e tanto spazio a disposizione: queste, in estrema sintesi le caratteristiche di quello che finora era stato l’unico modello a fregiarsi di questa denominazione. Mi riferisco alla M5 Touring. Esattamente 20 anni fa, gli ingegneri BMW lavorarono su un prototipo di M3 Touring ma non se ne fece nulla. Oggi, con la sesta generazione della M3, la M3 Touring diventerà realtà e non solamente valutazioni teoriche.

6 CILINDRI – Ovviamente non si sa nulla delle cifre ufficiali della M3 Touring ma quello che è certo è che sotto il cofano ci sarà il motore 6 cilindri M TwinPower turbo. Attualmente la sportiva è nelle fasi iniziali del suo sviluppo che durerà circa 2 anni. Come per tutti gli altri esemplari M, anche questo otterrà il decisivo via libera per la produzione di serie una volta svolti i test drive su strade aperte al pubblico. E per quanto concerne i test in pista, non possono mancare quelli svolti e da svolgere sulla mitica Nordschleife del Nürburgring.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here