0
(0)

A due anni di distanza dal lancio sul mercato, Audi presenta l’Audi SQ2 che si rinnova in alcune parti della carrozzeria e nella tecnologia. Si tratta di un SUV compatto prestazionale che dispone di tanti cavalli sotto il cofano. Il prezzo parte da 45.700 euro, con riferimento al mercato tedesco (IVA al 19%).

2.0 litri TFSI da 300 CV. Il nuovo SQ2 conta sul motore 2.0 litri TFSI da 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia. Questo motore dispone di due tecnologie importanti: la fasatura variabile lato aspirazione e scarico e l’alzata variabile (su due livelli) delle valvole lato scarico. L’efficiente quattro cilindri, a iniezione diretta con filtro antiparticolato, pesa solamente 150 kg. Come qualsiasi altro modello della famiglia S, anche questo si avvale della trazione integrale permanente quattro e della trasmissione a doppia frizione S tronic, a 7 rapporti. Il SUV è dotato dei più recenti sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida (l’Audi pre sense front, l’assistente al parcheggio e il lane change warning con Audi pre sense basic, giusto per citarne alcuni). Il pacchetto assistenza alla guida si avvale dell’adaptive cruise assist.

Carrozzeria. Parto da un elemento che si abbina indissolubilmente alla carrozzeria e mi riferisco ai cerchi in lega che di serie sono da 18 pollici mentre quelli da 19 pollici sono a richiesta ma di serie per la versione sport attitude. L’impianto frenante si affida a dischi anteriori da 340 mm di diametro e posteriori da 310 mm con pinze rosse, a richiesta. I fari a LED sono di serie mentre quelli Matrix LED sono optional ma facenti parte della dotazione standard per la versione sport attitude. Questi sono altri elementi specifici degli esterni: listelli sottoporta maggiorati, gusci degli specchietti in look alluminio, modanature nere dei finestrini, spoiler posteriore sul tetto ed estrattore ospitante i 4 terminali di scarico. Dieci sono le tinte carrozzeria mentre i blade, in corrispondenza dei montanti posteriori, sono di serie in grigio selenite. Estremamente accattivante è il pacchetto look nero ampliato.

Interni. Innanzitutto va detto che nell’abitacolo prevalgono le tinte scure: ad esempio, il rivestimento del padiglione è nero. La strumentazione digitale Audi Virtual Cockpit è di serie per la versione sport attitude. Vi ricordo la presenza di alcune componenti di serie quali: sedili anteriori sportivi rivestiti in pelle e tessuto, inserti in alluminio spazzolato, climatizzatore automatico comfort a due zone, il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch e i servizi Audi Connect Remote & Control.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments