LA CONTINUAZIONE — La Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation farà il suo debutto pubblico in occasione della mitica corsa 24 Ore di Le Mans in corso di svolgimento in questo fine-settimana. Questa sportiva destinata esclusivamente ad un uso in pista, facente parte della Aston Martin DBZ Centenary Collection, sarà costruita in soli 19 esemplari. Ha richiesto circa 4.500 ore di lavoro artigianale per l’assemblaggio.

MOTORE DA 4.7 LITRI — La tinta carrozzeria – Rosso Maja – si ispira al colore originale mentre l’abitacolo, compresi i sedili da gara in fibra di carbonio, è rivestito di pelle Obsidian Black. Il piatto forte è una versione più potente del motore da 4.7 litri 6 cilindri in linea montato sulla DB4 GT Continuation: la potenza, di oltre 390 bhp, si trasmette alle ruote posteriori attraverso il cambio manuale a 4 rapporti con differenziale a slittamento limitato.

PASSATO E PRESENTE — L’abitacolo è provvisto di una strumentazione e di un equipaggiamento specifici senza dimenticare la presenza, di serie, del roll cage omologato Fia. Di grande impatto visivo sono i cerchi argentati Borrani. La costruzione di ciascuna delle 19 Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation rappresenterà un miscuglio tra la sapienza e le creazioni del vecchio artigianato e i miglioramenti dell’ingegneria moderna.

PREZZO — Il prezzo fissato per questa sportiva è di 6 milioni di sterline, più tasse [al cambio odierno, circa 6.708.000 Euro. Le prime consegne avverranno nel terzo trimestre 2019.

Lascia un commento