0
(0)

Il Gruppo Renault ha deciso di valorizzare dal punto di vista dell’immagine il marchio Alpine, rinominando in Alpine F1 Team la sua attuale scuderia di F1.

La denominazione Renault E-TECH con riferimento alla power unit ibrida, verrà mantenuta. La creazione della società Alpine avvenne nel lontano 1955 a Dieppe, in Normandia per mano di Jean Rédélé, giovane concessionario Renault. Nel 1962, Alpine presenta la mitica A110, presentata al Salone di Parigi.

Nel 1965, Alpine si associò alla Renault mentre nel 1973, la Renault ne acquisì una quota maggioritaria. Rédélé lasciò l’azienda nel 1978, ottenendo però dalla Renault la garanzia del mantenimento di tutta la forza lavoro presso la fabbrica di Dieppe per quindici anni.

Diciassette anni dopo la fine della produzione dell’ultimo modello Alpine (la A610), il 5 novembre 2012, Renault annunciò la rinascita del marchio Alpine. La produzione riprese ufficialmente il 15 dicembre 2017 grazie alla nuova A110.

Infine, la Renault ha confermato il suo impegno in F1 dopo la firma del nuovo Patto della Concordia che stabilisce un massimale di budget e l’introduzione di un nuovo regolamento tecnico a partire dal 2022.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 GP d’Italia 2020: 2 Ferrari KO a Monza fa veramente male
Prossimo articoloVolkswagen ID.4 SUV: Interni
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments