Alfa Romeo presenta una serie speciale della sua berlina Giulia: mi riferisco alla Alfa Romeo Giulia Sport Edition che offre uno stile ancora più sportivo ed una dotazione ancora più ricca e completa.

I prezzi per entrambe le versioni partono da 47.000 Euro.

Esterni

La carrozzeria si contraddistingue per alcuni particolari quali il paraurti anteriore sportivo con prese d’aria maggiorate e quello posteriore con estrattore e doppio scarico integrato in stile Giulia Veloce. La cornice dei cristalli è in nero lucido.

Interni

L’abitacolo sportivo è impreziosito dal Pack Sport Interior che include il volante sportivo in pelle con palette del cambio in alluminio, inserti in alluminio su plancia, tunnel centrale e pannelli delle portiere. Completano la dotazione, tra l’altro: lo specchio retrovisore interno elettrocromico, il sedile posteriore abbattibile 40/20/40 ed il sistema di navigazione Alfa Connect Nav 6,5″ con predisposizione per Apple CarPlay e Android Auto.

Motorizzazioni

Due sono i motori, entrambi associati al cambio automatico a 8 rapporti: il primo, benzina, è il 2.0 Litri Turbo erogante 200 CV a 5.000 giri/min mentre il secondo è il 2.2 Litri Turbo diesel da 180 CV. Il benzina è interamente in alluminio e prodotto a Termoli: eroga anche 330 Nm di coppia. Alcune sue caratteristiche sono: il sistema elettroidraulico di attuazione valvole MultiAir, il sistema di sovralimentazione “2-in-1” e l’iniezione diretta con sistema ad alta pressione da 200 bar.

Anche il 2.2 diesel, provvisto di sistema d’iniezione di ultima generazione MultiJet II con Injection Rate Shaping (IRS) e pressioni d’esercizio di 2.000 bar, è realizzato interamente in alluminio. Il turbocompressore è a geometria variabile ad attuazione elettrica.

Lascia un commento