Menu
A+ A A-

Kimi Räikkönen sente di avere ancora la velocità


In una intervista concessa ad Autosport, Kimi Räikkönen ha parlato dei suoi obiettivi alla Ferrari, dei risultati che non lo soddisfano e del Cavallino. Il pilota finlandese è apparso molto tonico nell'ultima gara finora disputata, in Ungheria, dove aveva un passo gara superiore a Vettel ma se andiamo a vedere i punti totali ottenuti finora, il tedesco lo ha quasi doppiato (202 contro 116).

RISULTATI — "Personalmente non sono soddisfatto dei risultati. Voglio vincere gare, voglio stare in vetta per tutto il tempo e così non è andata troppo spesso quest'anno. So quando le cose sono corrette, e sono accadute un po' di cose e tu paghi il prezzo per esse. Nella guida, ho la velocità, quindi non sono preoccupato al riguardo. Si tratta di mettere le cose al posto giusto," ha commentato Kimi.

FUTURO — "Non sono molto soddisfatto di come sono finito, considerando tutte le gare finora, ma questo è quello che abbiamo ottenuto finora - non possiamo cambiarlo. È abbastanza in funzione di ciò che accadrà in futuro? Non lo so, vedremo ad un certo punto. La squadra sa quello che voglio. Alla fine sta a loro scegliere ciò che è meglio per loro."

OBIETTIVO — "Il mio unico obiettivo è fare bene, è l'unica ragione per cui sono qui, nient'altro. Non è perché voglio solamente farne parte. È l'altra completa conclusione della storia. Non è sempre divertente quando non va bene, ma è così. Dipende da molte cose. La velocità, ce l'ho, ma non basta avere la velocità se il resto non va come avevi sperato."

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information