Menu
A+ A A-

Porsche considera di abbandonare diesel dal 2020


Il dieselgate ha fatto storia, colpendo il Gruppo VW che ha dovuto riorganizzare tutta la sua strategia di produzione. Il diesel è visto sempre più come il demonio e anche Porsche adesso potrebbe abbandonare la produzione di auto a diesel a partire dal 2020.

L'AD Porsche, Oliver Blume, ha raccontato a Reuters della possibilità di abbandonare il diesel: "Certamente stiamo esaminando questo problema. Non abbiamo presto una decisione in merito. Per le generazioni che seguiranno, ci sono diversi scenari," ha detto Blume il quale ha aggiunto che il Costruttore tedesco venderà un mix di veicoli con motore a combustione, di veicoli plug-in hybrid e 100% elettrici da qui ai prossimi 10-15 anni.

Il nuovo Cayenne verrà presentato a settembre 2017 ed esso disporrà di modelli diesel in gamma, esattamente come la Panamera, da pochi mesi rinnovata anch'essa. Per Porsche, le vendite di modelli diesel rappresentano il 15% del mercato globale (BMW 35%, Audi 2/3)

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information