Menu
A+ A A-

Trimestre record Ferrari: aumentano vendite e utile grazie soprattutto al V12


Numeri da record
anche considerando il primo trimestre 2017 per la Ferrari: i risultati finanziari divulgati dal Cavallino indicano che le vetture consegnate sono state 2.003 con un incremento di 121 unità o del 6,4% rispetto all'anno precedente.

La parte del leone l'ha fatta il motore V12: le vendite dei modelli che montano questo motore (GTC4Lusso, LaFerrari Aperta, F12tdf) sono cresciute infatti del 50% a fronte di una riduzione del 3% delle vendite dei modelli con l'8 cilindri.

Tutte le varie aree del mondo hanno registrato una crescita del volume delle vendite: EMEA (Italia, Regno Unito, Germania, Svizzera, Francia, Medio Oriente e Resto dell'EMEA) +8,8%, Americhe +4,2%, Resto della Regione Asia Pacifico +4% e Cina, Hong Kong e Taiwan + 3,2%.

Nel primo trimestre, i ricavi netti hanno raggiunto 821 milioni di Euro con un incremento di 146 milioni di Euro o del 21,5% rispetto al primo trimestre del 2016. L'utile netto adjusted per il Q1 2017 si è attestato a Euro 124 milioni, facendo registrare un aumento di 46 milioni (+60%) mentre l'indebitamento industriale netto è stato ridotto a Euro 578 milioni, rispetto agli Euro 653 milioni del 31 dicembre 2016.

Infine per tutto il 2017, la Ferrari si aspetta di consegnare circa 8.400 unità, di raggiungere i 3,3 miliardi Euro di ricavi netti e i 500 milioni circa di indebitamento industriale netto.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information